01/09/2022
fira de Barcelona, alimentaria, lifestyle rivista

Alimentaria & Hostelco presenta il potenziale delle esportazioni dell’industria alimentare spagnola 

BARCELLONA, Spagna, marzo 2022 /PRNewswire/ —  La piattaforma leader per l’industria alimentare, i servizi alimentari, il catering e le attrezzature per il settore ricettivo tornerà alla Fira de BARCELONA, nella sede sulla Gran Via, dal 4 al 7 aprile 2022 con un forte focus internazionale. Alimentaria Hostelco vedrà la partecipazione di quasi 3.000 aziende, 400 delle quali provenienti da 52 Paesi diversi.

Nonostante i limiti che continuano a esistere in numerosi mercati e l’instabilità del contesto internazionale, il settore alimentare spagnolo continua ad aumentare le sue esportazioni, superando i massimi del 2021 con attività per un totale di 38.202 milioni di euro. Tuttavia, il settore sta rispondendo alla sfida permanente di aprire nuovi mercati e aumentare le vendite, in cui Alimentaria & Hostelco eccelle come leader di questa strategia. 

Fire de Barcelona, rivista online, rivista lifestyle

Quest’anno, le aziende internazionali che parteciperanno alla fiera occupano più di 15.000 m² (il 18%) della superficie totale di 85.000 m². In particolare, vi saranno 400 aziende di 52 Paesi diversi, 200 delle quali parteciperanno per la prima volta all’evento. L’area dei padiglioni internazionali ospiterà la maggior parte delle aziende straniere raggruppate per Paese tra cui Brasile, Slovacchia, Australia, Canada, Emirati Arabi Uniti e Porto Rico, presenti per la prima volta. 

Tra gli altri Paesi partecipanti vi sono Algeria, Portogallo, Marocco, Indonesia, Polonia, Grecia, Italia, Turchia, Belgio e Argentina. Degne di nota sono Grecia e Turchia, che hanno richiesto il doppio dello spazio rispetto alla precedente edizione. 

Analogamente, con l’obiettivo di continuare a migliorare il rapporto commerciale con le aziende straniere, sono stati invitati 1.400 acquirenti di 68 Paesi e si prevede che si terranno più di 12.500 incontri commerciali con gli espositori di Alimentaria & Hostelco. Quest’anno è stata data la priorità ai mercati dell’Europa, del Nord America e dell’America latina per attirare gli acquirenti. Pertanto, i Paesi con il maggior numero di ospiti quest’anno saranno Stati Uniti, India, Messico, Perù, Colombia, Regno Unito, Cile, Singapore, Australia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Canada, Tunisia ed Emirati Arabi Uniti.

Consigli di viaggio per Barcellona

Condividi l'articolo

Lascia un commento